Tipologie di procedimento

Richiesta di accesso documentale

Responsabile di procedimento: Bigi Claudia, Michela Stefano, Leoncini Pietro
Responsabile di provvedimento: Bigi Claudia, Michela Stefano, Leoncini Pietro

Descrizione

La Provincia garantisce a tutti i cittadini, singoli o associati, l'esercizio del diritto di informazione e di accesso agli atti amministrativi ed alle attività da essa svolte.
E' inoltre titolare del diritto di accesso e di informazione chiunque dimostri di avere un interesse per la tutela di situazioni giuridicamente rilevanti.

Il diritto di accesso è escluso nel caso di informazioni dalla cui divulgazione possa derivare una lesione della sfera privata alla persona o della sua dignità, tale da impedirne il pieno sviluppo e l'effettiva partecipazione alla vita di comunità di appartenenza, con particolare riferimento alla tutela degli interessi protetti dal segreto epistolare, sanitario e finanziario e nei confronti delle informazioni riguardanti l'attività di associazioni o gruppi, dalla cui divulgazione possa derivare una lesione immediata e diretta degli interessi dell'impresa.

L’accesso ai documenti amministrativi sottratti all'accesso civico è assicurato in forma di presa visione o estrazione di copia. Il diritto di accesso mediante visione si esercita di norma in via informale, con richiesta verbale all'ufficio competente a formare l'atto conclusivo del procedimento o a detenerlo stabilmente, oppure all'Ufficio Relazioni con il pubblico (Palazzo Ducale, P.zza Aranci, 1 – 54100 Massa – Orari: dal Lunedì al venerdì, 9-13; martedì e giovedì 9-13; 15-17).
Il diritto di accesso mediante estrazione di copia si esercita con richiesta formale scritta, anche su modulo predisposto dall'Amministrazione, disponibile on line (vd. documenti allegati) oppure all’Ufficio Relazioni con il pubblico o direttamente all’ufficio competente.
 

La richiesta può essere redatta sul modulo appositamente predisposto, scaricabile dal sito e presentata:

- tramite posta elettronica all’indirizzo istituzionale dell’Ente: protocollo@provincia.ms.it;

- tramite posta elettronica certificata all’indirizzo: provincia.massacarrara@postacert.toscana.it ;

- tramite posta ordinaria all’indirizzo: Provincia di Massa-Carrara Piazza Aranci - 54100 Massa;

- tramite fax al n. 0585/44607;

- di persona all’Urp Ufficio Relazioni con il Pubblico a Palazzo Ducale Piazza Aranci  a Massa negli orari di apertura al pubblico, da lunedì a venerdì  dalle ore 9.00 alle ore 13.00; martedì e giovedì dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 15.00 alle ore 17.00 

-  di persona all’Ufficio Protocollo negli orari di apertura al pubblico, da lunedì a venerdì  dalle ore 9.00 alle ore 13.00; martedì e giovedì dalle ore 9.00 alle ore 13.00 e dalle ore 15.00 alle ore 17.00, a Palazzo Ducale, piazza Aranci, Massa. 

Strumenti di tutela amministrativa e giurisdizionale riconosciuti dalla legge in favore dell'interessato, nel corso del procedimento nei confronti del provvedimento finale ovvero nei casi di adozione del provvedimento oltre il termine predeterminato per la sua conclusione e i modi per attivarli:

Ricorso al TAR (entro 60 giorni dalla notifica e pubblicazione dell'atto) o al Capo dello Stato (ricorso straordinario, entro 120 giorni dalla notificazione o piena conoscenza dl provvedimento). I due tipi di ricorso sono tra loro alternativi.

Titolari del potere sostitutivo : Presidente Gianni Lorenzetti, tel: 0585/816514 - e mail: presidente@provincia.ms.it; Email certificata: provincia.massacarrara@postacert.toscana.it (nel caso in cui Responsabile del provvedimento sia il dott. Pietro Leoncini);

Dott. Pietro Leoncini, tel: 0585/816502 - e mail: p.leoncini@provincia.ms.it; email certificata: provincia.massacarrara@postacert.toscana.it (nel caso in cui Responsabile del provvedimento sia la dott.ssa Claudia Bigi o l'Ing. Stefano Michela)

Chi contattare

Settore 3 - Tecnico
Piazza Aranci, 35, Massa, Provincia di Massa e Carrara, 54100, Toscana, Italia

Termine di conclusione

Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no
90 giorni

Costi per l'utenza

A pagamento. Pagamento in contanti, presso l'Economo dell'Ente, per eventuali riproduzioni cartacee.

Modulistica per il procedimento

Riferimenti normativi

Servizio online

Tempi previsti per attivazione servizio online: Ancora non attivo; non sono prevedibili i tempi di attivazione
Facebook Twitter Linkedin
Recapiti e contatti
Palazzo Ducale, Piazza Aranci - 54100 Massa (MS)
PEC provincia.massacarrara@postacert.toscana.it
Centralino 0585816111
P. IVA 80000150450
Linee guida di design per i servizi web della PA
Seguici su:

Dichiarazione di accessibilità: a questo link è disponibile l'autodichiarazione di accessibilità redatta dal responsabile per la transizione al digitale

Problemi di accessibilità: per segnalare casi di mancata accessibilità ai contenuti del sito web, è possibile scrivere al Responsabile della Transizione al Digitale, dott. Pietro Leoncini, al seguente indirizzo e mail: protocollo@provincia.ms.it